“Nella pineta bruciata” di Simone Consorti
Vote 3.7
Summary rating from 60 user's marks. You can set own marks for this article - just click on stars above and press "Accept".
Accept
Summary 3.7 good

“Nella pineta bruciata” di Simone Consorti

Ascolta meglio, Ermione
non piove
Quello che senti non è il ticchettio
delle gocce sulle foglie
ma il crepitio
di un incendio più forte delle doglie
Sulle tue braccia nude
non arrivano zampilli
ma schizzi di legno e lapilli
Tutta la pineta è evaporata
a poco a poco
e quel che resta è zuppo di fuoco
Dove andavamo a sdraiarci
e ad attendere i sogni, quel luogo
se lo sta mangiando il rogo
Un paesaggio a carboncino quel verde
un deserto
un vuoto a perdere
Ascolta
il minuto di silenzio delle cicale
e in lontananza il soffio
incurabile del mare
Ogni ramo rassomiglia alla sua ombra
e ormai fan lo stesso suono
I tronchi che cadono e il tuono

Nel luglio 2017 un incendio doloso ha devastato più di 200 ettari della pineta secolare di Castel Fusano. Nonostante l’impiego massiccio dei Canadair i roghi e i focolai sono stati domati solo dopo diversi giorni e la colonna di fumo è rimasta visibile fino a dieci chilometri di distanza. Una nube fitta è calata sul litorale di Roma. A mesi di distanza, i danni al patrimonio ambientale e faunistico sono da considerarsi incalcolabili.

© Simone Consorti

© Simone Consorti

© Simone Consorti

© Simone Consorti

© Simone Consorti

© Simone Consorti

© Simone Consorti

© Simone Consorti

© Simone Consorti

© Simone Consorti

© Simone Consorti

© Simone Consorti

© Simone Consorti

© Simone Consorti

© Simone Consorti

© Simone Consorti

© Simone Consorti

© Simone Consorti

© Simone Consorti

© Simone Consorti

CREDITS

ph: Simone Consorti

model: Valeria Fraticelli

MUA: Chiara Randello

 

 

Comments

comments

Related posts

“Nudicrous” by Irving S. T. Garp

"Nudicrous" by Irving S. T. Garp

' My photographic alias is Irving S. T. Garp in reference to John Irving’s novel “The World According to Garp”. In Irving's books, some worst disasters appear, unexpected, in the middle of sentences, slipped into a description of an common daily life. My photos are recognized by their original...

“Ludovica” di Annalisa Gaeta

"Ludovica" di Annalisa Gaeta

CREDITS model: Ludovica Sechi photographer: Annalisa Gaeta camera: Cosina ct1

“Indépendant” by Balint Nemes

"Indépendant" by Balint Nemes

Show me the way and I will walk through Show me the time and I will be there Show me what I need and I will get it for you Show me who I am and I don't need you anymore CREDITS Photographer: Balint Nemes Instagram: @balintnemes Model: Nina Instagram...

“Moss” by Balint Nemes

"Moss" by Balint Nemes

"Not the people you are missing when you lonely but the love they can give!" CREDITS Photo: Balint Nemes Instagran: @balintnemes Model: Tereza  Instagram:@lesni_vila_ Location: Prague

“I Fiamminghi” di Valerio Magini

"I Fiamminghi" di Valerio Magini

Valerio Magini realizza questo lavoro che si ispira all’arte fiamminga: una luce radente che filtra nell’ambiente facendo risplendere le tenui tonalità dei marroni, dei rossi, dei verdi, tre interpreti impegnate nella vita di tutti i giorni, o meglio nella ricostruzione di momenti inerenti il...

“A.mare” di Mara Patricelli

"A.mare" di Mara Patricelli

CREDITS photographer: Mara Patricelli INSTAGRAM ​​​​​​​​​​​​​​https://www.instagram.com/mara.patricelli/?hl=it FACEBOOK https://www.facebook.com/MaraPatricelliFotografia/