[fa-me-li-ca-mén-te] di Simone Ridi

[fa-me-li-ca-mén-te] di Simone Ridi

L’atto, aggressione del cibo. Sensuale, crudo, provocatorio. Un gioco, eros, dettagli di corpo, seduzione. Un fotografo, una modella (Betty), un pomeriggio nel centro storico di Firenze. Frutta e verdura. Questo il concept, questi gli ingredienti, questi gli scatti. Credits Ph: Simone Ridi http://simoneridi.tumblr.com http://www.facebook.com/simoneridifoto ridi.simone@gmail.com

“Couchin” di Andrea Sbisà

“Couchin” di Andrea Sbisà

Credits Photographer: Andrea Sbisà thehorus@libero.it https://www.flickr.com/photos/andrea_sbisa/ Model: Giusy

“Promises” di Luca Fortini

“Promises” di Luca Fortini

“You better belive I’m coming               You better believe what I say  You better hold on to your promises        Because you bet, you’ll get what you deserve” Credits Model and headdress: Martina Dry Berger https://www.facebook.com/martina.dry.5?fref=ts Ph: Luca Fortini (motusphoto) http://www.motusphoto.com/ https://www.facebook.com/motusphoto/ https://www.instagram.com/motus_photo/ https://stampsy.com/user/27421 https://vimeo.com/user42917334

“Moving Back to Nature” by Francesco Camillo

“Moving Back to Nature” by Francesco Camillo

We are human..so delicate and so fragile in the presence of life and nature..never be afraid to show who you really arena how you really look like.. The relationship between the human body and nature is something very special and intimate. People live the essence of their body in different ways and my mission is ..

“Shapes and Shades” di Gabriele Rosato

“Shapes and Shades” di Gabriele Rosato

“Shapes and shades” è un insieme di scatti che vogliono rappresentare ed esaltare le “forme e le sfumature” di vari soggetti/oggetti visti da un punto di vista diverso dal solito. Per questo motivo ho deciso di utilizzare solo pellicole monocromatiche, concentrandomi sui giochi di chiaro scuro che la luce disegna. Gabriele Rosato Credits Photographer: Gabriele ..

“Home Intimacy” di Leonardo Battaglini

“Home Intimacy” di Leonardo Battaglini

E’ una mattina di fine estate, la luce che filtra dalla finestra è tiepida e piacevole, Glenda si lascia accarezzare dai raggi di sole e gioca ironicamente con il suo corpo ed i suoi pensieri. Credits Photographer: Leonardo Battaglini www.leonardobattaglini.com info@leonardobattaglini.com https://www.instagram.com/leobatta/

“Bright eyes, dark soul” di Alessia Cuomo

“Bright eyes, dark soul” di Alessia Cuomo

Credits Photographer: Alessia Cuomo https://www.facebook.com/Alessia-Cuomo-1470129983217435/?fref=ts https://www.facebook.com/alessia.cuomo.712?fref=ts MUA: Elsa Ciullo Stylist: Francesca Cruccu Model: Federica Giallombardo

“Venus in fur” di Elisabetta Roncoroni

“Venus in fur” di Elisabetta Roncoroni

Credits Model: Camilla Serafini Photographer: Elisabetta Roncoroni elisabettaroncoroni@hotmail.it https://www.flickr.com/photos/132887122@N06/ https://www.facebook.com/eroncoroni

“Tales” by Karolina Skorek

“Tales” by Karolina Skorek

Credits Photographer: Karolina Skorek www.karolinaskorek.com Hair and Make Up : Laura Williams Models: Katarzyna Jochymek, Ewa Brzozowski, Raven Skobe, Liane Duxbury, Back Stage Video : Marcin Orlowski (here is the link to the video https://vimeo.com/148142697

“Focus” di Simona Ragosta

“Focus” di Simona Ragosta

“Focus” è un lavoro concentrato sul corpo umano, un gioco che sfrutta le ambiguità e i pregiudizi: l’apparenza ingannevole unita al corpo che diventa una scenografia. Credits Ph: Simona Ragosta https://www.facebook.com/Ph.SimonaRagosta/?pnref=lhc

“Contemporary Noblesse” di Beatrice Zambon

“Contemporary Noblesse” di Beatrice Zambon

“In un’epoca in cui si è compiuto un livellamento sociale, iniziato gia nell’ottocento, l’artista Elvezia Allari si interroga sul significato che nella società contemporanea assume il termine nobiltà. Da una ambiente composto da individui privilegiati, che aborrivano il lavoro e coltivavano i vizi, quelli che si possono considerare le nuove classi emergenti vivono in un ..

“Unexpected game” by Sabina Dziadosz

“Unexpected game” by Sabina Dziadosz

Credits Photographer/ Stylist: Sabina Dziadosz www.sabinadziadosz.pl MUA: Justyna Wróbel https://www.facebook.com/Justyna-Wr%C3%B3bel-Make-Up-Artist-976380855758861/?pnref=lhc Hairdresser: Maciej Liskowacki Designer: Hellenium https://www.facebook.com/profile.php?id=100010572038462&fref=ts Models: Lia (United for Models) Karolina (SPP Models) Janek (Panda Models)

Simone Morana Cyla, digital paintings

Simone Morana Cyla, digital paintings

Simone Morana abbraccia il surrealismo come stile di vita perché, come spiega Arturo Schwarz nei suoi libri, “Il surrealista ha l’ambizione smisurata di cambiare il mondo e la vita, ma capisce che per riuscirci è prima necessario capire se stessi. Questo implica conoscersi, esplorare il proprio inconscio, che, come la parte sommersa dell’iceberg, rappresenta i ..

“Let me inspire you” di Riccardo Lancia

“Let me inspire you” di Riccardo Lancia

Ci siamo trovati per caso o il caso ci ha uniti, ma da esso è nato qualcosa. Una serie romantica e malinconica che rappresenta appieno la visione di Riccardo e la sua sensibilità fotografica. Un pomeriggio in provincia tra chiacchiere e scatti senza troppe pretese, ma con la voglia di sperimentare e scoprire qualcosa di ..

OneShot – Maggio 2016

OneShot – Maggio 2016

Ansel Adams disse “Non ci sono regole per una buona foto, ci sono solo buone fotografie.“ Con questo spirito nasce la nostra nuova rubrica “One Shot“. Il team di Artabout selezionerà le migliori fotografie pervenute e le pubblicherà sulle pagine del sito e sui social di riferimento nell’omonima categoria. Le immagini potranno essere selezionate dai ..

“Doppia luce” di Valentina Tamborra

“Doppia luce” di Valentina Tamborra

Il progetto  si propone di raccontare la persona dietro il “personaggio”.  Incontro artisti diversissimi fra loro per mezzo espressivo: cantautori, scrittori, pittori, comici, attori, fotografi, chef. Propongo due foto a soggetto, in una il “chi sei” : ovvero l’identità quella che tutti conoscono e riconoscono nell’altra foto – che risponde alla domanda “cosa fai” –  l’essenza ..

LA FOTO DEL MESE DI POLAROIDERS | Aprile 2016

LA FOTO DEL MESE DI POLAROIDERS | Aprile 2016

Eccoci puntuali col nostro appuntamento mensile, la selezione della foto del mese di Polaroiders.it Per il mese di aprile 2016, il nostro team ha deciso di nominare vincitrice la seguente foto: “bmw” dell’utente patrizioc.: http://polaroiders.ning.com/photo/bmw Complimenti a tutti!

“Gods of Olympus” di Riccardo Riande

“Gods of Olympus” di Riccardo Riande

Credits Models: Carlos Borras (Poseidon) Jessica Duru (Persephone) Laurie Faulkner (Athena) Tallulah George (Aphrodite) Megan Goncalves (Artemis) Sol Harding (Apollo) Nye Oakley (Zeus) MUA: Camilla Spalvieri Hair Stylist: Issac Poleon Video: Federico Falcioni Agency: PM London Ph. Riccardo Riande

“Echoes” di Ludovica Bastianini

“Echoes” di Ludovica Bastianini

“Echoes” è una miniserie fotografica che fa parte di un progetto più grande, chiamato “Ephemera”. Il lavoro esplora alcune delle nuove possibilità espressive della Polaroid analogica, grazie anche a nuovi strumenti quali ad esempio l’Istant Lab, che permette di stampare immagini “istantanee” dal formato digitale. Le nuove pellicole, o quelle scadute da tempo, non consentono ..

“Serendipity” di Siddharta Mancini & Stelladiplastica

“Serendipity” di Siddharta Mancini & Stelladiplastica

Bologna, un pomeriggio non troppo freddo di Novembre. Casa sua. Non so se avrei mai accostato quell’arredamento a lei. Mi accoglie, in intimo e camicia a fiori; credo che i fiori le piacciano. Lei si scalda, la luce è soffice e l’aria intima. -“Fra, tieni, fai e fatti delle foto, ti va?” Le porgo la ..

“La città disintegrata” di Luca Scarpa

“La città disintegrata” di Luca Scarpa

La città disintegrata è un insieme di immagini che riflettono il passaggio dall’architettura, attraverso l’essere fino ad arrivare ad nuovo concetto di spazio. L’utopia e la creazione compositiva rispecchiano la mente e il tempo. Come nei paesaggi evocati dall’espressionismo tedesco la città è il punto di ispirazione, l’archetipo è la base per un nuovo linguaggio ..

“Fallen Angel” di Corrado Serri

“Fallen Angel” di Corrado Serri

                      Credits Model: Asira http://www.modelmayhem.com/3732818 Photographer:Corrado Serri www.corradoserri.com www.corradoserri.tumblr.com corrado@corradoserri.com Location: Bangkok

Personale di Michael Ackerman a LABottega (Marina di Pietrasanta)

Personale di Michael Ackerman a LABottega (Marina di Pietrasanta)

Dove: Marina di Pietrasanta (Lucca) – viale Apua, 188 Quando: fino a domenica 3 luglio 2016 Inaugurazione: sabato 7 maggio ore 18,30 Orario di apertura: mercoledì, giovedì dalle 15,30 alle 19,30 / venerdì, sabato e domenica dalle 15,30 alle 22,30 / chiusura: lunedì e martedì /// Ingresso libero Info: www.labottegalab.com  – info@labottegalab.com –  tel.058422502 / ..

“Kilometro Zero”: mostra di Stefano Pia, Spazio Raw – Milano

“Kilometro Zero”: mostra di Stefano Pia, Spazio Raw – Milano

Mostra: KILOMETRI ZERO fotografie di Stefano Pia Luogo: Spazio Raw Indirizzo: Corso di Porta Ticinese, 69 – Milano Inaugurazione: 29 aprile 2016 h19.00 Periodo: dal 30 aprile al 22 maggio 2016 Orario: 15.00 – 19.30 da lunedì a venerdì Sabato e domenica su appuntamento. Ingresso libero Informazioni: tel. 02.49436719 – info@spazioraw.it  www.spazioraw.it www.stefanopia.eu Mostra in ..

“Roots|Radici” di Isabella Sommati e Katia Morichetti

“Roots|Radici” di Isabella Sommati e Katia Morichetti

“Gli alberi sradicati dal vento non sono adatti per essere trapiantati altrove, perché hanno lasciato le radici nella terra. Chi vuole trapiantarli in altra terra, deve invece avere cura di liberare a poco a poco le radici una dopo l’altra”. “Guarire le radici” significa “andare alla radice”, scoprire e sciogliere la base reale di ciò ..

“Achromatic in colors” di Alessandro Galatoli

“Achromatic in colors” di Alessandro Galatoli

Coco Chanel Said: “Women think of all colors except the absence of color. I have said that black has it all. White too. Their beauty is absolute. It is the perfect harmony.” As well in the skin and in the colors, the power of white sometimes is the most saturated color. MUA: Martina Chiacchio Ph: ..

“Zone erogene” by Stephane Ferrero

“Zone erogene” by Stephane Ferrero

“Zone Erogene” is an aesthetic attempt to celebrate the female body and a tribute to Man Ray work. Credits Models: Pirica, Emily & Chiu-Ting Photographer: Stephane Ferrero FB: https://www.facebook.com/StephaneFerreroPhotography/ Instagram: stephanetp

Federica Santolamazza, autoritratti.

Federica Santolamazza, autoritratti.

“Light can change everything.” Parte tutto da qui. Lei può cambiare e trasformarsi in una luce nuova in ogni istante, può cambiare il tuo modo di vedere le cose e il modo in cui tu stesso vieni visto dagli altri. La luce è in continuo divenire proprio come mi sento io. Esiste qualcosa di più ..