“Melancholia by the Sea” di Tommaso Guermandi
Vote 3.9
Summary rating from 10 user's marks. You can set own marks for this article - just click on stars above and press "Accept".
Accept
Summary 3.9 good

“Melancholia by the Sea” di Tommaso Guermandi

Questo progetto personale è nato dal bisogno di confrontarmi con il Mare, tanto amato ma anche tanto odiato. Un’attrazione per qualcosa che continua a darmi tantissimo, nonostante mi abbia anche tolto cose importanti.
“Why this attraction
Which the sea
Works upon me and
Feels so akin to death”
La connessione con la poesia di David Whalen è poi perfetta per riassumere tutti quei sentimenti che ruotano attorno a questo progetto.
Tutte le foto sono state scattate con una vecchia Pentax Me e un rullino IlFordHP5.
Tommaso Guermandi
“Melancholia by the Sea” di David Whalen
Far below, 
on misted beach
My ears perceive
The seabirds screechThey hear the rush Of rising tide
Sense the fleeting feel
Of licentious beach
To which both strand…And sea abideI hear (and observe) 
Without reserve
This elemental 
CommunionWhich beckons forth
My melancholy side
That yearns
To be in unionWith rocks and sea
That will always be
An integral and important
Part of meThe seamounts bedecked
With seaweed so rife
Strands strewn thick with vestiges
Of both death… and of life

It arouses in me
Such melancholy
As to steal away
My very breath

Why this attraction
Which the sea
Works upon me and
Feels so akin to death

Yet it beckons to me
And I’m oh, so powerless you see
To resist this pull
The sea works upon me 

And compulsively calls me
Back to Monterey Bay
and arouses anew, 
my melancholy
…By the sea… 

© Tommaso Guermandi

© Tommaso Guermandi

© Tommaso Guermandi

© Tommaso Guermandi

© Tommaso Guermandi

© Tommaso Guermandi

© Tommaso Guermandi

© Tommaso Guermandi

© Tommaso Guermandi

© Tommaso Guermandi

© Tommaso Guermandi

© Tommaso Guermandi

© Tommaso Guermandi

© Tommaso Guermandi

© Tommaso Guermandi

© Tommaso Guermandi

© Tommaso Guermandi

© Tommaso Guermandi

© Tommaso Guermandi

© Tommaso Guermandi

CREDITS

photographer: Tommaso Guermandi

Comments

comments

Related posts

“Claudia” di Annalisa Gaeta

"Claudia" di Annalisa Gaeta

CREDITS model: Claudia Candidi photographer: Annalisa Gaeta camera: Canon at1

“Red Riding Hood” di Valentina Pinto

"Red Riding Hood" di Valentina Pinto

“C'era una volta una dolce bimbetta; solo a vederla le volevan tutti bene, e specialmente la nonna che non sapeva più che cosa regalarle. Una volta le regalò un cappuccetto di velluto rosso, e poiché‚ le donava tanto, ed ella non voleva portare altro, la chiamarono sempre Cappuccetto...

“Crash Test of Happiness Soul” di Giorgia Bevegni

"Crash Test of Happiness Soul" di Giorgia Bevegni

"Ci sono dei momenti in cui, inevitabilmente, scivoliamo; e malgrado si tenti di trovare un appiglio si continua a scivolare sul viscido. Ci sono dei momenti in cui, la nostalgia di una persona cara che è venuta a mancare si fanno più sordi. Ci sono dei momenti in cui sorridi, indossi una...