“Intemporalità”: Peter Henry Waterschoot in mostra a Siracusa

Evento: Personale fotografica
Titolo: INTEMPORALITÀ
Artista: Peter H. Waterschoot
Curatore: Luc Rabaey
Vernissage: Sabato 2 ottobre 2021, h 18:30
Presentazione: Salvatore Zito – Massimo Gurciullo
Durata: 2 – 23 ottobre 2021
Orario: 17:30-20:00
Domenica e lunedì chiuso
Ingresso gratuito

https://www.fototecasiracusana.com/peterhwaterschoot

(CS) IL REALISMO MAGICO DI PETER HENRY WATERSCHOOT – Un viaggio tra il passato che scivola via e il futuro già presente

Si inaugura sabato 2 ottobre alle 18:30 presso la sede di Fototeca Siracusana (Largo Empedocle,9 – Siracusa) la personale fotografica “Intemporalità”, del fotografo Belga Peter H. Waterschoot. La mostra, curata da Luc Rabaey, gallerista belga e collaboratore in Italia di Fototeca Siracusana, apre le porte, ancora una volta, alla fotografia internazionale presentando il lavoro di Peter H. Waterschoot, fotografo emergente con sede a Gent (B).
La mostra si compone di 12 fotografie di grande formato, estratte dal lavoro di ricerca che l’autore ha svolto, impegnato in un’operazione di salvataggio delle emozioni, in un continuo studio visuale che relaziona i soggetti delle sue fotografie allo scorrere del tempo. Realtà che stanno per scomparire come le camere di piccoli motel, o le sale da ballo, divenute simboli di un‘era di storia popolare. Waterschoot indaga uno spettro cromatico selvaggio, dall’oro zafferano al blu elettrico. Il suo lavoro è un’indagine estetica continua, con una forte connotazione meditativa che trascina lo spettatore in un realismo magico avvincente, enigmatico, inquietante, soprattutto attuale perché ricco degli elementi che declinano il “camp”: l’artificio, la stravaganza, l’eccesso, l’ironia,
il demodé; con la prudenza necessaria.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *