“Il sonno di Ofelia” di Anthony Stone

“In questo set ho voluto rappresentare una Ofelia moderna che, spaesata dalla decadenza contemporanea, cede lentamente alla follia nel tentativo estremo di trovare un barlume di esistenza. Non c’è Amleto, non c’è amore assoluto e puro, ma tutto si risolve nella ricerca di un’identità, una qualsiasi, non importa chi o cosa si è, l’importante è assicurarsi un posto nel mondo, un ruolo che ne giustifichi il solo respirare su questa terra. In un paesaggio desolato, Ofelia prega di trovare la sua ragione di essere, tra le onde, sulla sabbia, nel deserto della sua anima, dove il suicidio è un amante irresistibile, e la morte sembra sia l’unica certezza esistenziale.”
Anthony Stone
© Anthony Stone
© Anthony Stone
© Anthony Stone
© Anthony Stone
© Anthony Stone
© Anthony Stone
© Anthony Stone
© Anthony Stone
© Anthony Stone
© Anthony Stone
© Anthony Stone
© Anthony Stone
© Anthony Stone
© Anthony Stone
© Anthony Stone
© Anthony Stone
© Anthony Stone
© Anthony Stone
© Anthony Stone
© Anthony Stone
© Anthony Stone
© Anthony Stone

CREDITS

PH: Anthony Stone
IG: @anthonystone_
Model: Silvia Arena
IG: @silviaarenaphotography
Film: Kodak Tmax 400