“Il mondo nudo” di Alessandro Marongiu

“Il mondo nudo” è un progetto fotografico ispirato all’omonima opera letteraria di Raffaele Crovi, pubblicata nel 1976 da Einaudi. Nel suo romanzo utopico, in cui fin dal titolo è evidente il richiamo a “Il mondo nuovo” di Aldous Huxley, Crovi immagina un futuro in cui le emozioni sono state bandite e alle persone, private di quasi ogni tratto di umanità, vengono attribuite delle mere funzioni da eseguire. Quella del libro, poi, è una società in cui il contatto fisico è proibito, e in cui i bambini crescono in incubatrici, lontani da chi li ha procreati e dal benché minimo coinvolgimento psico-affettivo.
Il progetto fotografico, impersonato dalla modella Fishball, riprende l’idea di un mondo asettico e disumanizzato (foto I-IV), in cui però, proprio come nel libro, l’elemento biologico cerca di ritagliarsi un ultimo spazio di speranza (foto V, con la modella che guarda direttamente in camera).
Alessandro Marongiu

© Copyright Alessandro Marongiu
© Copyright Alessandro Marongiu

 

© Copyright Alessandro Marongiu
© Copyright Alessandro Marongiu

 

© Copyright Alessandro Marongiu
© Copyright Alessandro Marongiu

 

© Copyright Alessandro Marongiu
© Copyright Alessandro Marongiu

 

© Copyright Alessandro Marongiu
© Copyright Alessandro Marongiu

Credits

Photographer: Alessandro Marongiu
https://www.flickr.com/photos/87524597@N04/albums

Model: Felisja Piana (Fishball)
https://www.facebook.com/suicide.fishball?fref=ts