“Motel Affair: bloody hour” di Anthony Stone

Motel Affair: bloody hour.
Con una post produzione volutamente aggressiva, in questo set la belleza della modella si stravolge. La carne sembra sanguinare come metafora del desiderio, inteso quale conflitto tra amore e morte. La sirena si palesa, diviene mantide, è pronta a divorare la sua preda, a sporcarsi le mani e il corpo del suo sangue, è la sua natura, è il suo retaggio. L’obiettivo indugia ancora sul suo corpo, sulle sue mani insanguinate, sui suoi seni arrossati, sulla pelle sanguinante. Ha paura, ma non può più fuggire.

© Copyright Anthony Stone
© Copyright Anthony Stone

 

© Copyright Anthony Stone
© Copyright Anthony Stone

 

© Copyright Anthony Stone
© Copyright Anthony Stone

 

© Copyright Anthony Stone
© Copyright Anthony Stone

 

© Copyright Anthony Stone
© Copyright Anthony Stone

 

 

© Copyright Anthony Stone
© Copyright Anthony Stone

 

© Copyright Anthony Stone
© Copyright Anthony Stone

 

© Copyright Anthony Stone
© Copyright Anthony Stone

 

© Copyright Anthony Stone
© Copyright Anthony Stone

 

© Copyright Anthony Stone
© Copyright Anthony Stone

Credits

Photographer: Anthony Stone
https://www.facebook.com/anthony.analog.project
https://www.facebook.com/luckydolls13

Model: Romina Lepore

Location: https://www.facebook.com/glamoury.ph?fref=ts